Oggi ti voglio parlare del periodo più romantico dell’anno cioè San Valentino e ti voglio parlare di questo periodo e di come affrontarlo per la tua attività che tu sia un parrucchiere o un estetista perché a livello commerciale è un periodo da sfruttare visto che ognuno di noi è potenzialmente predisposto a spendere i propri soldi sia per prendersi cura di se stesso o per regalare un attimo indimenticabile, Una serata indimenticabile o un momento assieme di relax con la con la propria partner il proprio partner durante la giornata di San Valentino.

Se preferisci, ascolta la versione audio:

San Valentino per parrucchieri ed estetiste

Cosa devi fare per far spendere di più i tuoi clienti durante questo periodo che, ricordiamoci, non si tratta della sola giornata di San Valentino cioè il 14 febbraio, ma possiamo considerare l’intera settimana, se non un mese, dedicata all’amore?

Ecco, la prima cosa che ti invito a fare è cambiare un po’ il paradigma di tutti gli anni passati cioè: inizia a pensare a creare a un’atmosfera davvero suggestiva che ricordi il giorno dell’amore. Si tratta di una cosa che non ti costa poi più di tanto. ma è un uno degli aspetti che maggiormente coinvolge la persona dal punto di vista della vendita.

Facciamo un esempio molto semplice: se io entro in un’attività a Natale o San Valentino o qualsiasi altra festività e vedo tutto come sempre, non sento quella molla, quello scatto, quella voglia di dire: faccio qui i miei regali o le mie spese ulteriori.

Come si crea un’atmosfera per San Valentino

L’atmosfera è uno degli elementi su cui devi lavorare per coinvolgere maggiormente i tuoi clienti durante questo periodo commercialmente attivo e per fatturare di più.

La spesa non è ingente: alla fine le feste si ripetono uguali a loro stesse anno dopo anno: spendi una volta per gli allestimenti e non ci pensi più.

Parlando di atmosfera potresti trovare dei palloncini, delle tende, che potresti utilizzare durante il periodo di San Valentino. Potresti comprare dell’oggettistica che richiami il tema dell’amore oppure creare delle divise speciali per te e per le tue collaboratrici.

Promozioni di San Valentino

Non devi lavorare sulle promo per il periodo di San Valentino! Devi fare in modo di dare un’occasione unica e irripetibile ad ogni singolo cliente per fare davvero il regalo migliore al proprio partner, oppure acquistare un trattamento o, addirittura, un trattamento di coppia.

Non devi fare offerte o promozioni valide per tutti ma lavorare su una personalizzazione ancora più forte e ben congeniata.

Qui riprendiamo il discorso della dei dati che avete, o dovreste avere, a disposizione. Se sei un parrucchiere o un estetista ti ricordo che i dati sono l’asset più importante per fare qualunque cosa dal punto di vista della vendita e quindi, se hai fatto compilare un questionario nel momento in cui il tuo cliente prenota per la prima volta, nel quale oltre ai dati anagrafici inizi a fare delle domande pertinenti che ti possono aiutare durante questi periodi commercialmente attivi, potrai agire poi di conseguenza.

Come fare? Prendi l’elenco dei servizi che i clienti hanno inserito come potenzialmente interessanti e proponi loro un’offerta davvero vantaggiosa che vale solo entro il 14 febbraio.

Mi raccomando, ricordati sempre bene i margini di guadagno! Non devi fare offerte convenienti solo per il cliente, ma soprattutto per te!

Come comunicare le tue iniziative di San Valentino

Evita di fare proposte commerciali attraverso Instagram o attraverso Facebook.

Non è tramite i social che si comunicano le iniziative di San Valentino. Approfitta dell’evento per creare contenuti di tipo informativo a tema sentimentale, senza dover necessariamente effettuare promozioni. Come fare, dunque, per comunicare le tue iniziative ai tuoi clienti? Il primo e fondamentale strumento è il telefono. Le offerte ai tuoi clienti si fanno al telefono, non su Facebook o Instagram. Secondariamente, puoi effettuare anche qualche offerta commerciale tramite le stories di Instagram.

Le partnership per San Valentino

San Valentino rappresenta un’ottima occasione per sviluppare le partnership con le altre attività locali e quindi fare in modo di acquisire clienti che frequentano le attività della tua zona ma che ancora non sono venute da te e viceversa.

Ad esempio, se sei un parrucchiere e non hai all’interno la parte dell’estetica, puoi coinvolgere una collega estetista che lavora nella tua zona e creare assieme un trattamento, un servizio speciale per il periodo di San Valentino e fare in modo che sia i clienti dell’estetista che i tuoi clienti da parrucchiere possano usufruire di questo servizio ultra personalizzato per il giorno di San Valentino con un’offerta speciale.

Chiaramente, se hai idee diverse e vuoi creare una partnership con altre attività che possono essere interessate, va più che bene: penso ad un fioraio, ad un gioielliere o un negozio di oggettistica e articoli regalo.

Vuoi scoprire come applicare le strategie di Metodo Minerva?

Guarda le nostre risorse gratuite, clicca qui