Social miracolosi o fuffa che ti fa solo perdere tempo?

Davvero è possibile non cambiare nulla nel proprio modo di lavorare e di accontentare i clienti ma ottenendo molto più successo semplicemente postando “qualcosa” su Facebook, Instagram, TikTok?

Dopo aver lavorato con centinaia di centri estetici che hanno utilizzato l’arma della comunicazione sui social per attirare nuovi clienti, sono pronta a svelarti le 12 strategie assolutamente applicabili da subito, per poter imitare i casi studio di maggior successo.

1. Essere focalizzati

Nonostante quel che si è comunemente portati a pensare, troppo non fa figo, troppo stufa e disperde l’attenzione. Voler a tutti i costi passare per gli specialisti di epilazione, depilazione, trattamenti viso, trattamenti corpo, rimodellamento, cellulite, manicure, pedicure, massaggi, eccetera, eccetera non farà del bene al tuo centro estetico.

Sto dicendo forse che devi smettere di svolgere questi servizi? Assolutamente no! Ti sto dicendo che, a livello di comunicazione, devi trovare il tuo focus e comunicarlo in modo quasi esclusivo e univoco.

2. Non parlare di argomenti che interessano solo le estetiste

Sai che differenza passa tra un post che interessa davvero i potenziali clienti spingendoli a prenotare un appuntamento e quelli che attireranno solo click e commenti da parte dei tuoi colleghi o concorrenti? Semplice: il tipo di argomento!

Se parli di prodotti, di macchinari, usando un linguaggio tecnico, attirerai i commenti dei colleghi.

Se parli di benefici, di risultati, di testimonianze, di casi di studio, attirerai i commenti, e le prenotazioni, da parte dei clienti.

3. Non parlare di trattamenti ma di benefici

Non devi, quindi, parlare di trattamenti, macchinari, prodotti, usando i termini che hai appreso a scuola o nei corsi di formazione ma devi, invece, parlare dei risultati che i clienti potranno ottenere grazie ai TUOI servizi.

Parla di come i clienti perderanno centimetri, di come potranno smettere di depilarsi con la lametta, di come avranno mani perfette, di come potranno mostrare uno sguardo perfetto, di come avranno un viso che dimostra 10 anni in meno.

4. Sii costante

No, pubblicare un post ogni tanto, solo quando sei ispirato, motivato o hai appena partecipato ad un corso o guardato una live di un formatore, non ti porterà reali risultati.
Solo se sarai costante nella pubblicazione dei tuoi contenuti, ogni giorno o quasi, per ogni settimana, per ogni mese dell’anno, otterrai risultati entusiasmanti.

5. Sii coerente

Non apparire come una pazza nei confronti di dipendenti e clienti! Non puoi, ogni volta che ottieni un nuovo certificato, acquisti un nuovo macchinario, compri dei nuovi prodotti o, peggio ancora, aderisci ad un circuito di Network Marketing, iniziare a comunicare compulsivamente la novità, dimenticando ciò che dicevi, e facevi, fino a ieri.

6. Non usare solo i social

Mi spiace, ma la miglior forma di comunicazione con chi è già cliente non sono i social ma è il buon vecchio telefono. I social aiutano, certo, ma non risolvono il problema di dover dedicare del tempo all’interazione con i clienti.

7. Usa i social per chi non è cliente

Con chi ancora non è tuo cliente, puoi usare i social. Stana i clienti dei tuoi concorrenti convincendoli della bontà dei tuoi trattamenti e fallo creando post, video, live che dovrai poi sponsorizzare a pagamento.

8. Usa il telefono per chi è cliente

Per chi è già tuo cliente, alza la cornetta e chiama! Vedrai, il tuo cliente non vede l’ora di conoscere le tue novità!

9. Comunica risultati

In Italia c’è la tendenza a comunicare la sfiga, i momenti di difficoltà, nascondendo i successi. Invece, dire che le cose vanno bene, che si ottengono risultati, che si cresce, rappresenta il modo migliore per convincere i potenziali clienti a diventare clienti della tua attività. Ricorda: i clienti amano fidelizzarsi alle attività di successo, non a quelle sfigate.

10. Pubblica le recensioni

Qual è il modo migliore per comunicare l’efficacia di ciò che si fa? Ma semplice: pubblicare, e ripubblicare, le recensioni ricevute!

11. Ottieni le recensioni

Chiaramente, prima di poter pubblicare le recensioni dovresti ottenerle.

Non basta sperare che le recensioni arrivino da soli ma è opportuno applicare delle strategie per l’acquisizione regolare e standardizzata di testimonianze da parte dei clienti.

12. Mettici la faccia, non i prodotti

Smetti di pubblicare foto di prodotti e macchinari e inizia a mostrare la tua faccia!

Prodotti e trattamenti non sono interessanti per i clienti, che non ne capiscono l’efficacia e non ne sono interessati. Tutti i centri estetici mostrano macchinari e prodotti. Ciò che devi fare tu, invece, è mostrare la tua faccia esponendoti in prima persona e garantendo l’efficacia dei risultati che prometti.

Ricorda: le persone preferiscono comprare da altre persone piuttosto che dalle aziende!

Come approfondire l’argomento?

Emiliano Lemma, co-fondatore del Metodo Minerva, ha scritto un libro che spiega come utilizzare i social per attirare nuovi clienti per il settore beauty. Il libro si chiama: Beauty Social, Strategie aggiornate per la gestione dei social media per centri estetici, parrucchieri, influencer e creator, che puoi acquistare da qui.

Sempre Emiliano Lemma ha creato due video risorse, una per parrucchieri e una per centri estetici, che possono aiutarti a definire la tua strategie social secondo il Metodo Minerva:

Se stai cercando strategie per la creazione di contenuti sui social media per parrucchieri ed estetiste, è appena uscito il libro “Beauty Social, Strategie aggiornate per la gestione dei social media per centri estetici, parrucchieri, influencer e creator“. Clicca qui per acquistarlo.